I sogni sono fatti di tanta fatica. Forse, se cerchiamo di prendere delle scorciatoie, perdiamo di vista la ragione per cui abbiamo cominciato a sognare e alla fine scopriamo che il sogno non ci appartiene più.
Se ascoltiamo la saggezza del cuore il tempo infallibile ci farà incontrare il nostro destino.
Ricorda: Quando stai per rinunciare, quando senti che la vita è stata troppo dura con te, ricordati chi sei. Ricorda il tuo sogno

Sergio Bambarén

C'è un luogo, ad Est di Ostia, dove il tempo sembra essersi fermato. Qui, tra il mare e la pineta di Castel Fusano, le famiglie dei pescatori portano avanti le tradizioni dei loro avi e fanno del Borghetto dei Pescatori un quartiere unico, forte e orgoglioso delle proprie radici.

Immaginate il Borghetto com'era, nato nel 1933, e ora chiudete gli occhi… E pensate a tradizione e innovazione che si integrano fino a portare a una vera e propria rinascita dei Borgo Marinaro nella città.

Il Borghetto dei Pescatori si trasformerà, tenendo fede ai suoi ideali, pur essendo oggetto di cambiamenti importanti.